creare-pubblicita-facebook-alta-conversione

Come scrivere un annuncio perfetto su Facebook

Facebook è il social network per antonomasia, la rete sociale che attrae utenti di qualsiasi età, lo strumento su cui attualmente molte aziende, sia di grandi che di medie e piccole dimensioni, puntano per ampliare il proprio pubblico ed entrare in contatto con nuovi potenziali clienti.

Si, perché Facebook è il palcoscenico su cui esibirsi potendo contare su una platea numerosa e variegata, più o meno esperta e consapevole di un determinato prodotto o servizio, da sorprendere e conquistare in pochi secondi attraverso un annuncio ben formulato.

Sul social network fondato da Zuckerberg, infatti, è l’annuncio che ricerca l’utente: in pochissimo tempo, il post deve essere in grado di attirare l’attenzione del lettore e persuaderlo tanto da spingerlo a compiere l’azione descritta dalla call to action, cioè l’invito all’azione.

Come spiegato anche nel sito LetMeCopy (https://letmecopy.com), è fondamentale inserire la persuasione – o copywriting persuasivo – all’interno di un annuncio Facebook, così da catturare l’attenzione dell’utente e portarlo ad acquistare o iscriversi.

Ma quali sono allora le caratteristiche che deve possedere un annuncio Facebook per essere efficace e persuasivo?

Caratteristiche di un annuncio Facebook

Affinché un annuncio Facebook risulti efficace e persuasivo deve possedere alcune peculiarità che annoverano gli annunci come vincenti, tanto da spingere un utente a compire una determinata azione.

In questa ottica, un annuncio per essere vincente su Facebook deve essere:

  • attuale, nel senso che toccare con un annuncio Facebok temi che sono ‘di moda’ in un determinato periodo implica il fatto che l’utente sia più sensibile a un argomento visto che ne sente parlare anche tramite altri mezzi di comunicazione;
  • empatico, in virtù del fatto che l’annuncio deve entrare in contatto con l’anico dell’utente e suscitare in lui qualcosa che gli consenta di sentire il prodotto o servizio che in quel momento sta visionando vicino;
  • persuasivo, ovvero deve essere scritto in maniera così convincente che l’utente tanto da fare in modo che l’utente che vi si sofferma sul post compia l’azione richiesta, come ad esempio compilare un form, iscriversi ad un evento, acquistare un prodotto in promozione e chi più ne ha più ne metta.


L’obiettivo è trasmettere agli utenti che leggono l’annuncio fiducia, autorevolezza e competenza, attraverso poche parole, ma sensate, e un contenuto visuale che sia il più possibile coinvolgente.

Quali sono, quindi, le regole da seguire per scrivere un annuncio perfetto su Facebook e raggiungere così l’obiettivo sopra descritto?

Come scrivere un annuncio perfetto su Facebook

Computer con facebook aperto
Computer con facebook aperto

Di seguito, sono riportate sei regole generali che consentono di scrivere un annuncio perfetto su Facebook, persuasivo e originale, capace di attirare l’attenzione degli utenti Facebook e trasformarli in potenziali nuovi clienti.

È ovvio che a seconda del settore di business in cui si opera vi siano delle altre buone norme da seguire quando si scrive un annuncio, ma le regole che si andranno ad elencare e spiegare brevemente nel proseguo dell’articolo sono da considerarsi valide ed efficaci in qualsiasi ambito si operi.

1. Scrivere annunci brevi ed originali con precisi obiettivi

Affinchè un annuncio risulti efficace su Facebbok, è opportuno prediligere delle frasi brevi e concise in cui sia subito chiaro il fine che si intende raggiungere attraverso il post: i giri di parole non aiuteranno a persuadere il lettore a compiere un azione.

Se proprio non si riesce ad essere ‘di poche parole’, è di fondamentale importanza dividere il testo in paragrafi, al fine di scandire i tempi di lettura con gli ‘a capo’.

Inoltre, è buona norma usare correttamente la punteggiatura e rivolgersi al lettore dandogli del Tu, lo aiuterà a sentirsi subito coinvolto.

2. Usare nell’annuncio le emoji

Le emoji rappresentano un espediente efficace per scrivere un annuncio perfetto su Facebook. Esse, infatti, sono un aiuto prezioso per interrompere il testo e renderlo più attuale e dinamico, immediatamente comprensibile al lettore.

È semplice cogliere uno stato d’animo attraverso una faccina oppure capire dove cliccare se vi è una freccia che indica qual è il link su cui farlo.

3. Fare delle domande e usare delle call to action

Affinchè un annuncio su Facebook risulti perfetto deve essere in grado di coinvolgere il pubblico. L’utente, infatti, si sofferma su un post solo e soltanto quando si sente coinvolto da esso.

A tal proposito, è importante richiamare l’attenzione del lettore facendogli delle domande e invitarlo a compiere un’azione (es. mettere un like, commentare il post, condividere il contenuto, iscriversi a un servizio, acquistare un prodotto, ecc.)

4. Non utilizzare gli hashtag (#)

Seppur ci sia chi ne fa un uso indiscriminato pensando di raggiungere chissà quale obiettivo, in realtà per scrivere un annuncio perfetto su Facebook è buona norma non ricorrrere agli hashtag.

L’hashtag è un espediente che appartiene a Twitter e Instagram, reti sociali su cui effettivamente riveste un ruolo importante. Su Facebook, invece, le parole contrasegnate con il cancelletto sono praticamete inutili.

Possono essere in ogni caso utilizzate per mettere in evidenza una parola specifica all’interno dell’annuncio, al fine di attirare l’attenzione del lettore.

5. Non scrivere l’annuncio tutto in maiuscolo

L’annuncio perfetto su Facebook non deve essere urlato, ma scritto in maniera pacata.

Si, perché nel linguaggio del web usare il maiuscolo in maniera indiscriminata equivale a gridare, urlare: ciò che arriva all’utente è la comunicazione di un messaggio aggressivo ed insistente, da cui con molte probabilità ci si terrà lontano.

Questo non significa, però, che il maiuscolo non deve essere mai utilizzato, ma solo che deve esserne fatto un uso intelligente. Ad esempio, potrebbere essere utilizzato per enfatizzare il titolo del’annuncio o metter in evidenza alcune parole all’interno del testo.

6. Utilizzare materiale video o fotografico di buona qualità

Oltre all’aspetto puramente testuale, un annuncio è perfetto su Facebook se corredato da un’immagine o da un video di alta qualità, capace di attirare l’attenzione. Della serie, anche l’occhio vuole la sua parte.

Foto e video, infatti, rendono il messaggio che si intende veicolare attraverso l’annuncio più immediato e comprensibile e, di conseguenza, la comunicazione più efficace.

Conclusione

Qui sopra sono state riportate le sei regole necessarie a scrivere un annuncio perfetto ed efficace su Facebook, capace di colpire il lettore e persuaderlo a compiere una determinata azione.

Tenere, poi, in considerazione l’orario di pubblicazione dell’annuncio è un aspetto che non va sottovalutato, in base a diversi studi e indagini che sono state condotte da tanti specialisti in questi anni.

Ci sono, infatti, dei momenti della giornata in cui è più consigliato pubblicare, ad esempio la mattina o nel corso dell’ora di pranzo.

A tal proposito, però, è importante sottolineare che ogni settore, ogni attività ha le sue fasce orarie di attenzione più alte: per questo motivo quando si pubblicano annunci su Facebook è opportuno sperimentare e postare in diversi orari e momenti della giornata.

Attraverso gli Insights, ovvero le statistiche messe a disposizione dal social network fondato da Zuckerberg, sarà possibile individuare l’orario più adatto al pubblico che segue una determinatat attività, con il fine ultimo di rendere la pubblicazione dell’annuncio su Facebook ancora più performante di quanto non potrebbe già esserlo, se redatto in maniera opportuna.

About the author

Redazione

View all posts